Loading script and Flickr images

 

Ad un primo superficiale giudizio si potrebbe definire la fotografia di matrimonio come derivazione naturale della ritrattistica. Se pur sia fondamentale conoscere le basi di tale genere , il matrimonio richiede al fotografo abilità differenti e conoscenze profonde di altre tecniche. Non si è mai abbastanza pronti e preparati ad affrontare le molteplici varietà di situazioni che possono venirsi a creare durante l'evento. Il fotografo deve necessariamente avere una cultura fotografica molto ampia infatti, dalla preparazione della sposa, che necessita di un occhio particolarmente allenato alla valorizzazione dei dettagli alla sensibilità d' animo di riuscire a cogliere un momento spiritualmente significativo il salto è molto grande. Diventa quindi necessario essere tecnicamente molto preparati e sicuri di se.

Ritengo che non sia tu a decidere di far fotografia di matrimonio ma piuttosto che sia il tuo percorso fotografico a scegliere per te. Mi viene in mente il gioco "indovina chi" , quando hai tirato giù tutte le caselline ne resta una sola in piedi e quella rappresenta il genere fotografico che tu inconsciamente hai scelto.  

 Emozione, agitazione e adrenalina sono sentimenti che ti accompagnano dal momento in cui esci di casa per andare a realizzare il servizio sino al momento in cui consegnerai le foto agli sposi che diventano i tuoi giudici assoluti. Parlare con loro, conoscerli , anche in aspetti più intimi è necessario per la buona riuscita del servizio. Raggiungere la sposa e non sapere che è orfana o che è stata cresciuta dai nonni è un errore che ritroverai ripetuto in modo seriale su tutti gli scatti. Instaurare un rapporto di fiducia reciproca è necessario in primo luogo per infondere alla coppia sicurezza ed in seconda battuta per poter svolgere serenamente il tuo lavoro. Comunicare con loro, è parte fondamentale del lavoro , devono vederti come il loro amico come una normalissima persona che sta facendo delle foto ed ecco che lo scatto naturale, l'emozione reale piano piano esce regalandoti degli scatti emozionanti per te che li realizzi e per loro che piangeranno nel rivederli. Ma tutto nasce da un sentimento, l amore, quello che ti porta a compiere questo passo e il nostro compito è quello di intrappolarlo in un fotogramma dandoti la possibilità di riviverlo ogni volta che aprirai il tuo album.